Tendenze cucina 2023 2 settimane fa

Novità

Nuovo anno nuove tendenze! La settimana scorsa abbiamo visto tutto ciò che riguarda le tendenze del colore in cucina, oggi vedremo tutto ciò che riguarda fisicamente la cucina.

Nello scorso articolo abbiamo parlato di colori che richiamano la natura, e anche sui materiali la natura e il rapporto con essa hanno grande importanza. Non solo legno e marmo prendono sempre più piede, ma anche componenti “di recupero” o vintage, come rubinetteria, maniglie, elettrodomestici.

A farla da padrona quest’anno sono le curve, in particolar modo su isole e penisole. Meno spigoli, che rendono l’ambiente più impersonale e rigido. Anche il resto della cucina può seguire questa tendenza alle curve, e accompagnare la penisola con banconi, mensole, sedie e tavoli più tondeggianti.

La frase che deve diventare un mantra per la progettazione della cucina è: meno cose a vista. Il top, e in generale il resto della cucina, deve essere più libero visivamente possibile. Tutti i piccoli elettrodomestici è bene quindi toglierli dal top, e mettere magari uno sportello a portata dietro cui nasconderli ma tenendoli comunque a portata. Si riduce anche il numero di mensole in cucina, per lo stesso motivo di ordine visivo ma anche per motivi igienici. Tante mensole vuol dire tanta polvere accumulata in punti che spesso sono poco raggiungibili, e in cucina più che in altre parti della casa non va bene.

Bisogna sempre posizionare bene le luci, soprattutto sopra ai punti di maggior lavoro, come bancone, lavello e fornello.

Per dare un po’ di colore e un tocco di originalità e personalizzazione, si possono mettere dei quadri in cucina, siano essi di dipinti o foto. Questa cosa rende l’ambiente quanto più personale possibile.

VDMO vi può aiutare a trovare l’abbinamento adatto alle vostre esigenze, progettando la cucina perfetta per voi a prezzi di fabbrica senza intermediari. Scopri di più, fissa un appuntamento attraverso l’apposito modulo di contatto nella sezione “Cucine”.

Vendita Diretta Mobili