Nascondere gli elettrodomestici 8 mesi fa

Novità

Gli elettrodomestici sono la base del nostro vivere la cucina: ma se abbiamo poco spazio a disposizione?

Questi apparecchi occupano spazio sia fisicamente che visivamente, ed avendo una cucia piccola tendono a rendere l’ambiente più caotico e claustrofobico. Ecco perché può diventare essenziale nasconderli.

Esistono molti modi per farlo: si possono per esempio sfruttare le ante della cucina per nascondere il forno o per riporre gli elettrodomestici più piccoli come tostapane o simili, ma anche il microonde. Una alternativa alle ante possono essere i cassetti estraibili.

Uno spazio spesso poco sfruttato sono sicuramente gli angoli, dove è più complicato posizionare ante e mobili classici, ma con una cabina armadio ad angolo, ad esempio, si riesce a sfruttare uno spazio maggiore di quello che si avrebbe a disposizione con un mobilio “classico”. Con una scelta del genere si possono nascondere alla vista tutti i piccoli elettrodomestici ma anche quelli più grandi come la lavastoviglie.

Ad ogni modo, il consiglio principale è quello di tenere conto di tutti gli elettrodomestici che andremo a posizionare nella cucina già in fase di progettazione, in modo da non trovarci con meno spazio a disposizione di quello necessario.

La soluzione migliore rimane quella di una cucina su misura, VDMO offre una vasta scelta di cucine, progettando quella perfetta per voi a prezzi di fabbrica senza intermediari. Scopri di più, fissa un appuntamento attraverso l’apposito modulo di contatto nella sezione “cucine”.

VDMO