Legno in cucina: perché sceglierlo 6 mesi fa

Novità

Non è un materiale vecchio e fuori moda! Perché scegliere il legno per la cucina?

Non solo cucine tradizionali e classiche, ma anche le più moderne e sofisticate possono essere in legno.

Il legno trasmette comfort, tradizione e solidità. esistono un’infinità tipi di legno da poter utilizzare, a seconda del costo (che varia dall’albero di origine e se scegliamo legno massello, assi, multistrato o compensato).

I pro del legno sono molti: estetica, durata, solidità. Di contro però c’è la vulnerabilità all’umidità (fattore non da ignorare in un ambiente come la cucina, nonostante venga trattato per resistervi) e l’essere meno resistente a tagli, macchie e bruciature rispetto a marmo o quarzo. Rispetto a questi materiali è anche più complicato da pulire.

Un compromesso lo possiamo trovare con la ceramica effetto legno, che da maggiore sicurezza sotto questi ultimi punti e ha l’estetica del legno a costi minori, anche se il feeling sarà sicuramente diverso.

La soluzione migliore rimane quella di una cucina su misura, VDMO offre una vasta scelta di cucine, progettando quella perfetta per voi a prezzi di fabbrica senza intermediari. Scopri di più, fissa un appuntamento attraverso l’apposito modulo di contatto nella sezione “Cucine”.

Vendita Diretta Mobili