Valorizzare il legno massello 7 mesi fa

Novità

Il legno massello ha sempre uno stile che affascina tutti, sia per la sua estetica sia per la sua qualità.

Per molti anni veniva paragonato ad uno stile molto classico, vintage o da casa di campagna.

Sta però prendendo sempre più piede nelle cucine moderne, dove può addirittura diventare il materiale principale.

Esprime il suo grande potenziale in un ambiente dallo stile minimale, magari abbinato ad acciaio e vetro, anche se fa ancora la sua buona figura in cucine più classiche e rustiche, abbinato magari ad un muro in pietra.

Al contrario di quanto molti pensano, il legno massello è molto duttile: può essere usato per qualsiasi parte della cucina, dall’anta più piccola al tavolo e perfino al bancone di lavoro dove, se trattato adeguatamente, può sostituire il classico marmo.

Offre inoltre un’enorme varietà di tonalità tra cui scegliere, dal mogano alla betulla, passando per il ciliegio, il noce e molti altri.

Essendo legno che arriva quasi direttamente dall’albero, non lavorato come i pannelli di compensato, e quindi porta con sé tutti i nodi e le venature dell’albero, rendendo il componente della cucina unico.

La soluzione migliore rimane quella di una cucina su misura, VDMO offre una vasta scelta di cucine, progettando quella perfetta per voi a prezzi di fabbrica senza intermediari. Scopri di più, fissa un appuntamento attraverso l’apposito modulo di contatto nella sezione “cucine”.

VDMO